L'azienda

Ticienne nasce nel 1980 come azienda terzista nelle lavorazioni meccaniche di fresatura e tornitura a controllo numerico. Nel 1983 progetta e a realizza i primi impianti di metallizzazione a filo e plasma destinati ai riporti ceramici e metallici della componentistica automotive esportandoli successivamente in tutto il mondo.

 

Nel 1990 Ticienne inizia un intenso lavoro, che poi l'accompagnerà fino ai nostri giorni, di rettifica riporti di anelli sincronizzatori sia come primo montaggio sia come parti di ricambio.

 

Sempre a partire dagli anni 90 l'azienda si specializza nella lavorazione meccanica di palette di turbine a gas (lato compressore) e palette di turbine a vapore (lato turbina) per il campo Oil&Gas. Il punto di forza di Ticienne è di riuscire a svolgere tutte le attività di lavorazione delle palette internamente: dalle prime fasi di lavorazione fino alla lucidatura del profilo con il metodo "tradizionale", ovvero manuale, o con macchine automatiche fino a 6 assi. Il controllo dimensionale è garantito da macchine di misura tridimensionali di cui l'azienda è dotata.


Dal 2010, Ticienne è in grado di rettificare riporti di carburi di sfere per valvole destinate al campo Oil&Gas.

 

Nel 2013, grazie a conoscenze trasversali acquisite negli anni sulle macchine utensili, abbiamo progettato e costruito una macchina a 6 assi per la lucidatura di profili di palette. Nel frattempo sono state realizzate due macchine a 5 assi per la lucidatura di profili di piccole dimensioni (anche fino a 10 mm di lunghezza superficie).